Viaggiare seguendo l’istinto.

Riflettevo sul fatto che secondo i miei programmi pre-partenza, in questo momento sarei dovuta essere ancora a bordo di Infinity, verso le Isole Marshall, nel bel mezzo dell’oceano Pacifico…

Invece, seguendo le mie emozioni e lasciandomi trasportare dal fato, in un assurdo concatenarsi di eventi, sono finita ai Caraibi, e per essere più precisa sono in barca alle Grenadine, con l’uomo della mia vita.

Eh già, quando meno te l’aspetti ti ritrovi in un romanzo Harmony, o almeno penso siano così, giuro che non li ho mai letti!

Succede che tramonto dopo tramonto, navigando tra i mari più belli della terra, ci siamo innamorati.

No, dai non posso scrivere cose così sdolcinate, non è da me. Sono single da tre anni (Ooops ero single) e son sempre stata poco romantica, anche quando ero fidanzata, piuttosto, ironica e pungente… Però sta cosa del destino che mi ha fatto girare letteralmente tre quarti del mondo prima di incontrarlo, mi fa pensare.  

Ormai avevo perso le speranze di trovare un mio coetaneo che condividesse il mio stile di vita, i miei valori ed interessi, un amante del mare, uno spirito libero ma allo stesso tempo un uomo solido, con la testa sulle spalle, un uomo che mi facesse sentire protetta, serena ed amata, perché so di essere estremamente indipendente ed autonoma e alle volte queste caratteristiche fanno credere che io voglia fare tutto da sola, ma non è così. La cosiddetta donna “forte” ha bisogno di affetto e protezione come chiunque altra, perché quasi sempre quel essere forte significa solo che sta lottando da sola. E sinceramente sono proprio stanca di dover pensare sempre a tutto io. 

Sentirmi dire finalmente “Don’t worry, I will take care of everything” è una nuova e piacevole sensazione.

Che altro dire… Buon 2018 a tutti! …che vi porti la felicità e la serenità che sto provando io adesso.

Advertisements

10 thoughts on “Viaggiare seguendo l’istinto.

  1. Stefania ti seguo da un po’, faccio l’accompagnatrice turistica e ti ammiro moltissimo ma non ho mai fatto commenti prima di stamattina. Quando ho letto la tua mail oggi però non ho potuto farne a meno: quello che ti sta succedendo è semplicemente meraviglioso e fa sperare anche me in un incontro “magico” malgrado l’età e le tante traversie. Anche io sono sempre stata considerata una “donna forte e solida” ma quando scrivi che avere qualcuno che ti dice che si prenderà cura di te è semplicemente straordinario! Ti auguro di continuare a vivere questo sogno nel 2018 e negli anni a venire! Ho fatto anch’io le Grenadine in barca a vela due anni fa ed è stata un’esperienza straordinaria! Tantissimi auguri e buon vento! Manuela

    Like

    1. Ciao Manuela, ero indecisa se condividere o no pubblicamente quello che mi è capitato… Poi ho pensato a tante mie amiche e colleghe Tour Leader, single o con esperienze affettive deludenti ed ho immaginato che le mie parole potessero servire a far credere ancora nell’amore. Perché, guardare un bellissimo tramonto è bello anche da soli, ma condividererlo con una persona speciale è meglio!

      Like

  2. Sono un po’impacciato di lasciare un commento perché il tuo blog era così personale. Mi piacciono tutti i tuoi blog. Ammiro il tuo coraggio e sono grato per aver condiviso i tuoi sentimenti più profondi con noi. Congratulazioni per aver trovato la felicità. Vi auguro buona fortuna nel nuovo anno e non vedo l’ora di leggere la vostra prossima avventura.

    Like

      1. Ciao Stefani, Divido il mio tempo tra Bassano del Grappa e Chicago. Ci conosciamo solo da instagram. Piccolosogno.blogspot.com Alan

        Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s