Bloccata alla Marina di Rodney Bay

Ohhh là… Dopo dodici giorni fermi alla Marina di Rodney Bay, in attesa di alcuni materiali ed accessori tecnici, finalmente prendiamo il largo. Avremmo dovuto partire prima, ma per dei ritardi di consegna siamo stati più del previsto.. e stare alla marina più di cinque giorni diventa piuttosto noioso. Certo ci sono stati dei tramonti stupendi e c’è la connessione gratuita… Ma ho voglia di veleggiare!

Ho occupato il mio tempo pulendo bene la barca e controllando tutti i gli accessori da cucina di cui dispone, così so cosa posso utilizzare. Ho fatto l’interventario di tutti gli alimenti a bordo ed una bella spesa. Poi ho provato a realizzare le ricette che sonoo presenti nel menu del sito web… Ma sì dai, sono stata bravissima! Ci ho aggiunto le lasagne perché dai cavolo con una cuoca italiana a bordo vuoi non mangiarle?!

Ho fatto anche il pane integrale, una focaccia con le olive, una torta salata, il banana bread ed il mio piatto più famoso il Nasi Goreng, ovvero il riso fritto indonesiano, ma con una piccola modifica: rosso, perché ci ho aggiunto la bietola rossa.

Abbiamo ammazzato l’attesa con delle lezioni di guida sul gommone ed alcune gite nelle spiagge qui vicine.

A furia di passare le serate al pub e  ricevere una birra dietro l’altra da tutti ‘sti britannici che lavorano in zona, mi stava per venire la panza da Oktober Fest. Fortunatamente a breve mi toccherà lavorare intensamente, e letteralmente sudarmi lo stipendio. 

Cercherò di dare aggiornamenti dalla prossima tappa. 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s