Hostess di bordo – Working on a boat

Sono in procinto di partire per il Pacifico, dove passerò alcuni mesi a bordo di una grande barca a vela.

Sarà assolutamente diverso da tutte le mie passate esperienze in mare, l’equipaggio sarà composto da 15-20 persone che si alternano nei vari compiti, l’anno scorso invece ho passato tre mesi nel nord Australia su un catamarano privato, in compagnia solamente del Capitano e di una un’altra ragazza, Fedra. Di seguito vi racconto in breve la mia esperienza come Hostess di bordo.

Un paio d’anni fa ho lavorato durante la stagione estiva a bordo di un lussuoso catamarano che fa charter tra le isole della Grecia e le coste della Turchia .

L’esperienza in barca è un’esperienza molto forte, bisogna stare bene con se stessi ed essere molto equilibrati per passare tanti mesi lontano dalla terra ferma. Il lavoro è piuttosto duro, ma per chi, come me, ama il mare nel suo stato più puro, è un’emozione impagabile… No beh, in questo caso mi hanno anche pagata! 😉

Dopo aver preso i brevetti necessari (STCW IMO 95), presso il centro di addestramento per personale marittimo di Napoli, Star Center Italia, trovo velocemente il mio primo imbarco.

Ai primi di giugno arrivo a Marmaris, uno dei porti turistici più famosi e più grandi della Turchia, un paio di giorni per prendere confidenza con la barca e far conoscenza con il mio capitano, che in questo caso è anche l’armatore, e prendiamo il largo verso Symi, un’incantevole isoletta greca.

Durante le lunghe giornate alterno i compiti di aiuto marinaio, governante, cuoca, hostess e via così a ripetizione in loop… l’insieme delle mansioni è molto pesante, il caldo a volte insopportabile, tenendo conto che io sono in divisa e non in bikini!

La giornata inizia quasi sempre intorno alle 6.30 per terminare verso mezzanotte, ovviamente sette giorni su sette. Abbiamo tre cabine doppie con bagno, per un massimo di sei ospiti, più la cabina del capitano e la mia cuccetta, una minuscola brandina a prua, ma per quel che la uso, basta e avanza!

I clienti si alternnano e soggiornano mediamente dieci giorni, tra un gruppo e l’altro i ritmi di lavoro sono un po’ piu lenti, e finalmente ho tempo di godere delle splendide acque del mar Mediterraneo, i luoghi visitati sono stupendi, la vista della costa dalla barca impareggiabile.

Di solito le stagioni in barca durano tre/quattro mesi, dipende dal luogo che si sceglie. Sì può facilmente passare l’estate in Europa e l’inverno ai Caraibi.

Per chi volesse fare questo tipo di esperienza di seguito vi riporto i link al centro d’addestramento ed ai siti specializzati in ricerca di personale di bordo, sia per yatch a motore che a vela… Ovviamente, un’ecologista come me quale avrà scelto?

http://www.crewbay.com/

https://www.findacrew.net/

http://www.starcenteritalia.it/

catamarano 2015 327

I am about to leave to the Pacific ocean, where I will spend some months on a big sailing boat.

It will be different from any other experience I ever done, there will be about 15-20 crew people, last year in north Australia, where I spent three months on a private katamaran we were just three of us, the owner/captain and another girl, Fedra.

Here follow my hostess experience

A couple of years ago I spent the summer working on a luxury catamaran, a charter boat sailing through Greece islands and Turkish coastline.

The boat experience is something really strong, you have to feel comfortable with your self, you need to be balance to spend many months far from land. This kind of job is quite hard, but for those as myself, love sailing and the ocean, is’ an unforgettable emotion.

Once received my maritime degrees in Naples, I easily found my first commitment.

In early June I land in Marmaris, one of the most famous and big touristic marina in Turkey, just couple of days to get familiar with the boat and my Captain, before sailing to Symi Island, a beautiful greek treasure.

During my neverending days, I work as deck hand, cleaning lady, hostess, chef, and so on in loop… all the tasks are very havey, climate temperature so hight, and I am wearing my suite not a bikini – I usually start around 6.30 and end up around midnight, of cours for seven days a week.

Between one client’s group and another, the pace of work are slower. I can enjoy the wonderful Greece and Turkey’s landscapes.

Boat working season last usually 3 or 4 months, easy doing summer in Europe and winter in the Caribbean.

For those interested in approaching this kind of experience here follows some usefull links for crew search, both for sailing vessel and motor yatch, guess what I always chose, since I am eco-friendly?!

http://www.crewbay.com/

https://www.findacrew.net/

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s